Condizioni generali di vendita

SAS TNUT

Vendita di prodotti su Internet rivolti ai consumatori

 

ARTICOLO 1 – CAMPO DI APPLICAZIONE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano senza restrizioni né riserve a tutte le vendite concluse da SAS TNUT (qui di seguito “il Venditore”) con consumatori e acquirenti privati (qui di seguito “il/i Cliente/i”) desiderosi di acquisire i prodotti messi in vendita dal Venditore (qui di seguito “i Prodotti”) sul sito Internet https://tnut.fr

In particolare precisano le condizioni di ordine, pagamento, consegna e gestione degli eventuali resi dei Prodotti ordinati dai Clienti.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita possono essere completate da condizioni speciali, enunciate sul sito Internet, prima di ogni transazione con il Cliente.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano in assenza di altre condizioni, e in particolare quelle applicabili alle vendite in negozio o tramite altri circuiti di distribuzione e commercializzazione.

Sono accessibili in qualunque momento sul sito https://tnut.fr e, all’occorrenza, prevarranno su ogni altra versione o altro documento contraddittorio.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita possono essere l’oggetto di future modifiche. La versione applicabile all’acquisto del Cliente è quella in vigore sul sito Internet alla data in cui viene effettuato l’ordine.

Gli utenti del sito Internet https://tnut.fr possono opporsi alle modifiche apportate alle presenti Condizioni Generali di Vendita a partire dalla loro pubblicazione online e queste non possono applicarsi alle transazioni concluse prima della loro entrata in vigore.

 

ARTICOLO 2 – PRODOTTI MESSI IN VENDITA

I Prodotti messi in vendita sul sito Internet https://tnut.fr sono i seguenti:

  • uno schiaccianoci rivisitato completamente made in France;
  • le membrane di ricambio;
  • gli assortimenti di nocciole e noci della marca KOKI.

Sul sito Internet https://tnut.fr vengono presentate le caratteristiche principali dei Prodotti e in particolare le specifiche tecniche, le illustrazioni e le indicazioni sulle dimensioni o sulla capacità dei Prodotti.

Il Cliente è tenuto a prenderne conoscenza prima di effettuare ogni ordine. Il Cliente è l’unico responsabile della scelta e dell’acquisto di un Prodotto.

Le fotografie e le grafiche disponibili sul sito Internet https://tnut.fr non sono contrattuali e non impegnano la responsabilità del Venditore.

Il Cliente è tenuto a fare riferimento alla descrizione di ogni Prodotto al fine di conoscerne le proprietà, le peculiarità e i tempi di consegna nonché, in caso di fornitura continua o periodica di un articolo, la durata minima del contratto proposto.

Le informazioni contrattuali sono presentate in francese e sono l’oggetto di una conferma di accettazione al più tardi al momento della convalida dell’ordine da parte del Cliente.

Vendite all’estero

I Prodotti presentati sul sito Internet https://tnut.fr possono essere acquistati in tutti i paesi del mondo.

In caso di ordine da un paese diverso dalla Francia metropolitana, il Cliente costituisce l’importatore del/dei Prodotto/i in questione.

Per tutti i Prodotti spediti al di fuori dell’Unione Europea e dei Dom-Tom il prezzo nella fattura sarà calcolato automaticamente IVA esclusa.

Potrebbero essere applicati dei dazi doganali, altre imposte locali, dazi sulle importazioni o tasse nazionali.

Questi saranno a carico e di sola responsabilità del Cliente.

 

ARTICOLO 3 – DURATA DI VALIDITÀ DELL’OFFERTA DI PRODOTTI

L’offerta di Prodotti è intesa fino a esaurimento scorte, come precisato al momento dell’inoltro dell’ordine.

 

ARTICOLO 4 – COORDINATE DEL VENDITORE

Le coordinate del Venditore sono le seguenti:

SAS TNUT
RCS : 885 387 233
5 Rue Bréguet 75011 PARIS
contact@tnut.fr

Come previsto dalla legge Informatica e Libertà del 6 gennaio 1978, implementata e completata dal RGPD (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) entrato in vigore il 25 maggio 2018, il Cliente dispone in ogni momento di un diritto di accesso, rettifica, opposizione, cancellazione e portabilità di tutti i suoi dati personali, che potrà applicare scrivendo una lettera, e allegando una copia del suo documento d’identità, all’indirizzo sopra indicato del Venditore.

La conferma dell’ordine da parte del Cliente costituisce un’accettazione senza restrizioni né riserve delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Il Cliente riconosce di avere la capacità richiesta per acquistare i Prodotti proposti sul sito Internet https://tnut.fr

 

ARTICOLO 5 – ORDINI

5-1. Inoltro dell’ordine

Il Cliente seleziona sul sito internet https://tnut.fr i Prodotti che desidera ordinare secondo le seguenti modalità:

Il Cliente seleziona online i Prodotti e le quantità.

Visualizza il dettaglio del suo ordine (prodotto e prezzo totale IVA inclusa, spese di consegna incluse) con la possibilità di modificare il proprio ordine prima del pagamento. Il Cliente ha la possibilità di verificare l’esattezza e il dettaglio del suo ordine, il prezzo totale e di correggere gli eventuali errori prima di convalidare il suo ordine.

La registrazione di un ordine sul sito Internet https://tnut.fr viene effettuata quando il Cliente accetta le presenti Condizioni Generali di Vendita selezionando l’apposita casella e convalida il suo ordine.

Il Cliente conferma quindi il suo ordine e procede con il pagamento.

Ogni ordine effettuato e convalidato dal Cliente, secondo le condizioni e le modalità sopra descritte, sul sito Internet https://tnut.fr costituisce un contratto concluso a distanza tra il Cliente e il Venditore.

Salvo prova contraria, i dati registrati nel sistema informatico del Venditore costituiscono la prova dell’insieme delle transazioni concluse con il Cliente.

Il Venditore si riserva il diritto di annullare o rifiutare l’ordine di un Cliente in caso di rottura di stock o qualora fosse in corso una controversia con il Cliente relativa al pagamento di un ordine precedente.

Il Cliente potrà seguire l’evoluzione del suo ordine sul sito Internet https://tnut.fr

 

ARTICOLO 6 – TARIFFE

I Prodotti sono forniti alle tariffe in vigore indicate sul sito Internet https://tnut.fr al momento della registrazione dell’ordine da parte del Venditore.

I prezzi sono indicati in Euro, IVA esclusa e IVA inclusa.

Le tariffe tengono in considerazione eventuali sconti applicati dal Venditore sul sito Internet https://tnut.fr

Tali tariffe sono definitive e non modificabili durante il loro periodo di validità, come indicato sul sito Internet https://tnut.fr. Al di fuori di tale periodo di validità, il Venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi in qualunque momento.

Le tariffe non includono le spese amministrative, di spedizione, di trasporto e di consegna, che costituiscono un costo aggiuntivo come indicato nelle condizioni presenti sul sito Internet https://tnut.fr e sono calcolate prima di effettuare l’ordine.

Qualora il Cliente richiedesse un metodo di consegna più rapido o più costoso rispetto alla spedizione standard, le spese supplementari di consegna indicate al momento della convalida dell’ordine da parte del Cliente saranno completamente a suo carico.

Il pagamento richiesto al Cliente corrisponde all’importo totale dell’acquisto, incluse tali spese.

Il Venditore emette una fattura e la fornisce al Cliente al momento della consegna dei Prodotti ordinati.

 

ARTICOLO 7 – CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Il prezzo è pagabile direttamente e integralmente il giorno in cui il Cliente effettua l’ordine, tramite un sistema di pagamento protetto, secondo le seguenti modalità:

  • Con carta di credito: Bancomat, Visa, MasterCard, American Express, altre carte bancarie.

Il pagamento con carta di credito è irrevocabile, salvo in caso di uso fraudolento della carta. In tal caso il Cliente può richiedere l’annullamento del pagamento e la restituzione delle somme corrispondenti.

 

ARTICOLO 8 – CONSEGNA

I Prodotti ordinati dal Cliente saranno consegnati in Francia metropolitana (e nel resto del mondo) all’indirizzo indicato dal Cliente al momento del suo ordine sul sito Internet https://tnut.fr entro un tempo massimo di dieci (10) giorni a partire dalla data di spedizione dell’ordine.

La consegna è costituita dal trasferimento al Cliente del possesso fisico o del controllo del

Prodotto.

I Prodotti ordinati saranno consegnati in una sola volta, salvo in caso eccezionale o in mancanza di uno o più Prodotti.

Il Venditore si impegna a fare del suo meglio per consegnare i prodotti ordinati dal Cliente entro i tempi sopra indicati. Ciononostante tali tempistiche sono comunicate a titolo indicativo. Qualora i Prodotti ordinati non venissero consegnati entro trenta (30) giorni dalla data indicata per la consegna, per tutt’altro motivo che la causa di forza maggiore o a causa del Cliente, la vendita potrà essere risolta dietro richiesta scritta del Cliente secondo le condizioni previste agli articoli L216-2, L216-3 e

L241-4 del Codice del Consumo. Gli importi versati dal Cliente saranno restituiti entro i quattordici (14) giorni che seguono la data di recesso dal contratto, esclusi eventuali indennizzi o detrazioni.

In caso di non conformità del Prodotto consegnato, il Venditore si impegna a porvi rimedio o a rimborsare il

Cliente, come indicato all’articolo 11 “Responsabilità del Venditore – Garanzia”.

Il Venditore prende a suo carico i rischi legati al trasporto ed è tenuto a rimborsare il Cliente in caso di danni causati dal trasporto.

In caso di una richiesta specifica del Cliente relativa alle condizioni di imballaggio o di trasporto dei Prodotti ordinati, debitamente accettata per iscritto dal Venditore, le relative spese saranno l’oggetto di un’apposita fattura complementare che farà seguito a un preventivo precedentemente accettato per iscritto dal Cliente.

Il Cliente è tenuto a verificare lo stato dei Prodotti consegnati.

Dispone di un tempo massimo di dieci (10) giorni a partire dalla data di consegna per comunicare eventuali anomalie, difetti di fabbricazione, difficoltà, riserve o reclami per non conformità o vizio apparente dei Prodotti consegnati (ad esempio, pacco danneggiato, già aperto, ecc.) allegando i relativi giustificativi (in particolare delle fotografie). Una volta trascorso questo periodo e in caso di mancato rispetto di tali formalità, i Prodotti saranno considerati come conformi ed esenti da eventuali vizi apparenti e nessun reclamo potrà essere accettato dal Venditore.

Il Venditore rimborserà o sostituirà nel più breve tempo possibile e a sue spese i Prodotti consegnati i cui vizi di conformità, apparenti oppure occulti saranno stati debitamente dimostrati dal Cliente secondo le condizioni indicate agli articoli L217-4 e successivi del Codice del Consumo e quelle previste dalle presenti Condizioni Generali di Vendita (vedere in particolare le garanzie).

 

ARTICOLO 9 – PASSAGGIO DELLA PROPRIETÀ  – TRASFERIMENTO DEL RISCHIO

Il passaggio della proprietà dei Prodotti dal Venditore al Cliente avverrà solo dopo il completo pagamento del prezzo da parte di quest’ultimo, indipendentemente dalla data di consegna di tali Prodotti.

Indipendentemente dalla data di passaggio della proprietà dei Prodotti, il trasferimento del rischio di perdita e deterioramento di questi ultimi avverrà quando il Cliente prenderà fisicamente possesso dei Prodotti.

I Prodotti viaggiano quindi a rischio e pericolo del Venditore.

 

ARTICOLO 10 – DIRITTO DI RECESSO

Come previsto dalle normative in vigore, il Cliente dispone di un tempo massimo di quattordici (14) giorni a partire dalla data di ricezione del Prodotto per esercitare il suo diritto di recesso presso il Venditore, senza doversi giustificare né pagare delle penali, affinché il Prodotto venga cambiato o rimborsato, a condizione che questo venga reso all’interno del suo imballaggio d’origine e in condizioni perfette entro quattordici (14) giorni dalla notifica al Venditore della decisione del Cliente di recedere.

I resi devono essere nelle condizioni originali e completi (imballaggio, accessori, note informative…) affinché i Prodotti possano essere rimessi in vendita ed essere accompagnati dalla fattura di acquisto.

I Prodotti danneggiati, sporchi o incompleti non verranno ripresi.

Il diritto di recesso può essere esercitato online attraverso il modulo di recesso disponibile sul sito Internet https://tnut.fr, nel cui caso il Cliente riceverà immediatamente una conferma di ricezione da parte del Venditore, o attraverso una qualsivoglia altra dichiarazione, priva di ambiguità, attraverso la quale si dichiari la propria volontà di recesso.

In caso di applicazione del diritto di recesso entro le tempistiche sopra indicate verrà rimborsato esclusivamente il prezzo del/dei Prodotto/i acquistato/i e le spese di consegna. Le spese di reso saranno invece a carico del Cliente.

Il rimborso sarà effettuato entro un tempo massimo di trenta (30) giorni a partire dalla notifica al Venditore della volontà di recesso.

 

ARTICOLO 11 – RESPONSABILITÀ DEL VENDITORE – GARANZIA

I Prodotti venduti sul sito Internet https://tnut.fr sono conformi alla normativa in vigore in Francia e offrono prestazioni compatibili con un uso non professionale.

I Prodotti forniti dal Venditore usufruiscono di diritto e senza spese supplementari, indipendentemente dal diritto di recesso e conformemente alle normative in vigore:

  • della garanzia legale di conformità per i Prodotti visibilmente difettosi, rovinati o danneggiati o che non corrispondano all’ordine effettuato;
  • della garanzia legale contro i vizi occulti dovuti a un difetto del materiale, di concezione o di fabbricazione che interessino i prodotti consegnati e li rendano inadatti all’utilizzo;

secondo le condizioni e le modalità indicate nel riquadro sottostante e definite nell’allegato delle presenti Condizioni Generali di Vendita (Garanzia di conformità/Garanzia contro i vizi occulti).

Si ricorda che, nell’ambito della garanzia legale di conformità, il Cliente usufruisce di due (2) anni di tempo a partire dalla consegna del bene per procedere contro il Venditore: può scegliere

tra la riparazione o la sostituzione del Prodotto ordinato, nel rispetto delle condizioni sui costi previsti dall’articolo L217-9 del Codice del Consumo; è dispensato dal fornire una prova dell’esistenza del difetto di conformità del Prodotto nel corso dei ventiquattro (24) mesi successivi la consegna del Prodotto.

La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente dalla garanzia commerciale che può

eventualmente coprire il Prodotto. Il Cliente può decidere di fare intervenire la garanzia contro i vizi occulti del Prodotto, come previsto dall’articolo 1641 del Codice Civile. In questo caso può scegliere tra la risoluzione della vendita o una riduzione del prezzo di vendita, come previsto dall’articolo 1644 del Codice Civile.

Al fine di fare valere i suoi diritti, il Cliente dovrà informare per iscritto il Venditore della non conformità dei Prodotti entro un tempo massimo di dieci (10) giorni a partire dalla data di consegna dei Prodotti o della scoperta dei vizi occulti secondo le tempistiche sopra indicate e rendere o riportare in negozio i Prodotti difettosi nello stato in cui sono stati ricevuti, insieme a tutti gli elementi forniti (accessori, imballaggio, nota informativa…).

Il Venditore rimborserà, sostituirà o farà riparare a sue spese i Prodotti o i pezzi sotto garanzia giudicati come non conformi o difettosi.

Le spese di spedizione saranno rimborsate sulla base della tariffa fatturata e le spese di reso saranno rimborsate dietro presentazione di un giustificativo.

Il rimborso dei Prodotti giudicati come non conformi o difettosi sarà effettuato nel più breve tempo possibile e al più tardi entro un tempo massimo di trenta (30) giorni dalla data di constatazione da parte del Venditore del difetto di conformità o del vizio occulto.

Il rimborso sarà effettuato riaccreditando l’importo sul conto bancario del Cliente o indirizzandogli un assegno bancario.

Il Venditore non sarà considerato responsabile nei seguenti casi:

mancato rispetto della normativa del paese in cui vengono consegnati i prodotti, che deve essere verificata dal Cliente;

cattivo utilizzo, impiego per scopi professionali, negligenza o mancata manutenzione da parte del Cliente, così come in caso di normale usura del Prodotto, incidente o causa di forza maggiore.

In ogni caso la garanzia del Venditore si limita alla sostituzione o al rimborso dei Prodotti non conformi o interessati da un vizio.

Oltre che delle garanzie legali di conformità e contro i vizi occulti, i Prodotti acquistati sul sito Internet https://tnut.fr possono usufruire di una garanzia commerciale a pagamento come indicato nella descrizione di ogni Prodotto interessato, secondo i termini, le condizioni e le tariffe indicate nell’allegato delle presenti Condizioni Generali di Vendita (Contratto di garanzia).

Le garanzie commerciali coprono per un (1) anno la base e il cono, salvo in caso di uso inappropriato e di una membrana tagliata o strappata per via di un cattivo utilizzo dell’apparecchio.

Se del caso, il Prodotto acquistato usufruisce anche di una garanzia commerciale del costruttore (fare riferimento alle condizioni della garanzia del costruttore eventualmente fornite all’interno dell’imballaggio di tale Prodotto).

 

ARTICOLO 12 – PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Come previsto dalla legge 78-17 del 6 gennaio 1978, modificata dalla legge n°2018-493 del 20 giugno 2018, si ricorda che i dati personali richiesti al Cliente sono necessari in particolare per il trattamento del suo ordine e l’emissione delle fatture.

TNuT non comunica in alcun caso tali dati a eventuali partner commerciali. I dati sono utilizzati per permettere l’applicazione, il trattamento, la gestione e la verifica del pagamento degli ordini, nonché per l’assistenza da parte del servizio post vendita.

Come previsto dalle normative nazionali ed europee in vigore, il Cliente dispone di un diritto permanente di accesso, modifica, rettifica, opposizione, portabilità e limitazione del trattamento dei suoi dati personali.

Tale diritto può essere esercitato secondo le condizioni e le modalità indicate sul sito Internet https://tnut.fr

 

ARTICOLO 13 – PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Il contenuto del sito Internet https://tnut.fr è di proprietà del Venditore e dei suoi partner commerciali ed è protetto dalle leggi francesi e internazionali relative alla proprietà intellettuale.

La riproduzione parziale o totale di tali contenuti è vietata e può costituire un reato di contraffazione.

 

ARTICOLO 14 – IMPREVEDIBILITÀ

Le presenti Condizioni Generali di Vendita escludono espressamente il regime di imprevedibilità previsto all’articolo 1195 del Codice Civile per le operazioni di fornitura di servizi dal Prestatore di servizi al Cliente. Il Prestatore di servizi e il Cliente rinunciano entrambi a fare valere le disposizioni previste all’articolo 1195 del Codice Civile e dal regime di imprevedibilità in esso previsto, impegnandosi ad assumersi i propri obblighi anche qualora l’equilibrio contrattuale fosse stravolto da circostanze imprevedibili al momento della conclusione della vendita, per quanto la loro applicazione si rivelasse eccessivamente onerosa, e ad assumersi tutte le conseguenze economiche e finanziarie.

 

ARTICOLO 15 – CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Le parti non potranno essere considerate responsabili qualora la mancata esecuzione o il ritardo nell’adempimento di uno qualsiasi dei loro obblighi, come descritti nelle presenti condizioni, fosse legato a un caso di forza maggiore ai sensi dell’articolo 1218 del Codice Civile.

 

ARTICOLO 17 – ECCEZIONE PER INADEMPIENZA

Si ricorda che, come previsto dall’articolo 1219 del Codice Civile, ciascuna delle parti potrà rifiutarsi di adempiere ai propri obblighi, per quanto siano dovuti, qualora l’altra parte non adempia ai propri e qualora tale inadempienza fosse sufficientemente grave, ovvero se potesse rimettere in causa la prosecuzione del contratto o stravolgere le basi del suo equilibrio economico.

Qualora l’impedimento fosse definitivo o si protraesse per più di sessanta (60) giorni, il rapporto verrebbe semplicemente e meramente risolto secondo le modalità previste all’articolo “Risoluzione per inadempienza di una delle parti ai propri obblighi”.

 

ARTICOLO 18 – RISOLUZIONE

18.1. Risoluzione per imprevedibilità
Nonostante la clausola “Risoluzione per inadempienza di una delle parti ai propri obblighi” indicata qui di seguito, la risoluzione per impossibilità di adempiere a un obbligo divenuto eccessivamente oneroso potrà avere luogo solo trenta (30) giorni dopo la ricezione di un’ingiunzione, notificata via lettera raccomandata con ricevuta di ritorno o attraverso un qualsivoglia altro atto extragiudiziario, per comunicare l’intenzione di applicare la presente clausola.

18.2. Risoluzione per inadempienza di un obbligo sufficientemente grave
Nonostante la clausola “Risoluzione per inadempienza di una delle parti ai propri obblighi” indicata qui di seguito, in caso di inadempienza sufficientemente grave a uno qualsiasi degli obblighi, la parte vittima dell’inadempimento potrà notificare, attraverso una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata alla parte inadempiente, la risoluzione per colpa grave cinque (5) giorni dopo l’ingiunzione di applicazione non eseguita, come previsto dalle disposizioni dell’articolo 1224 del Codice Civile.

18.3. Risoluzione per causa di forza maggiore
È espressamente convenuto che le parti possono risolvere a pieno titolo il presente contratto, a condizione di aver comunicato le proprie intenzioni via lettera raccomandata e di aver esplicitato i legittimi motivi per cui il contratto non sarebbe più applicabile.

In caso di disaccordo tra le parti, la risoluzione avrà luogo a rischio e pericolo di colui che la porta avanti.

18.4. Risoluzione per inadempienza di una delle parti ai propri obblighi
In caso di mancato rispetto di una delle parti degli obblighi indicati negli articoli del presente contratto, questo potrà essere risolto su richiesta della parte lesa.

È espressamente convenuto che tale risoluzione per inadempienza di una delle parti ai propri obblighi avrà luogo di pieno diritto e l’ingiunzione risulterà dalla semplice inadempienza all’obbligo, senza aggiunta né espletamento di eventuali formalità.

18.5. Disposizioni comuni in caso di risoluzione
È espressamente convenuto tra le parti che il debitore con un obbligo di pagamento secondo i termini del presente accordo sarà adeguatamente messo in mora dalla semplice esigibilità dell’obbligo, come previsto dalle disposizioni dell’articolo 1344 del Codice Civile.

In ogni caso la parte lesa potrà richiedere in tribunale il risarcimento dei danni.

 

ARTICOLO 19 – DIRITTO APPLICABILE – LINGUA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita e le operazioni che ne derivano sono regolate dalla normativa francese.

Sono redatte in lingua francese.

Qualora fossero tradotte in una o più lingue, in caso di controversie farà fede solo il testo in francese.

 

ARTICOLO 20 – CONTROVERSIE

Prima di procedere legalmente, le parti si impegnano a intraprendere una procedura di conciliazione che permetta una risoluzione amichevole della controversia.

Qualora le parti interessate non trovassero una soluzione entro tre (3) mesi dal primo.

Tutte le controversie che potrebbero scaturire dalle operazioni di acquisto e vendita concluse applicando le presenti Condizioni Generali di Vendita, riguardanti la loro validità, la loro interpretazione, la loro esecuzione, la loro risoluzione, le loro conseguenze e che non siano state risolte amichevolmente tra il Venditore e il Cliente saranno sottoposte al foro competente secondo quanto previsto dal diritto comune.

A ogni modo, in caso di controversie, il Cliente può fare ricorso a una mediazione tradizionale, in particolare presso la Commissione di mediazione per i consumatori (C. consom. art. L

612-1) o presso organi di mediazione settoriali esistenti, le cui credenziali figurano sul sito Internet https://tnut.fr, oppure a qualunque altro mezzo alternativo per la risoluzione delle controversie (ad esempio, la conciliazione).

Il Cliente che abbia constatato una violazione al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati potrà incaricare un’associazione o un ente indicato al comma IV dell’articolo 43 ter della legge Informatica e Libertà del 1978 al fine di ottenere un risarcimento da parte del responsabile del trattamento dei dati o del subappaltatore davanti a un tribunale civile o amministrativo oppure davanti alla Commissione nazionale per l’informatica e la libertà.

 

ARTICOLO 21 – INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI – ACCETTAZIONE DA PARTE DEL CLIENTE

Il fatto che una persona fisica (o morale) ordini sul sito Internet https://tnut.fr implica la completa accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita e l’obbligo di pagare i Prodotti ordinati. Tutto questo è espressamente accettato dal Cliente, che in particolare rinuncia a fare valere eventuali documenti contraddittori, che sarebbero opponibili da parte del Venditore.

IL CLIENTE
Scrivere prima delle firme:
« Letto e approvato. Per accettazione della presente proposta. »

 

ALLEGATO 1 – Disposizioni relative alle garanzie legali

Articolo L217-4 del Codice del Consumo
Il venditore è tenuto a consegnare un bene conforme al contratto e a rispondere dei difetti di conformità esistenti al momento della consegna. Risponde inoltre dei difetti di conformità derivanti dall’imballaggio, dalle istruzioni di montaggio o di installazione qualora questi siano indicati come a suo carico dal contratto o siano stati realizzati sotto la sua responsabilità.

Articolo L217-5 del Codice del Consumo
Per essere conforme al contratto, il bene deve:

  • essere adatto all’uso abitualmente previsto per un bene analogo e in particolare:
    • corrispondere alla descrizione fornita dal venditore e disporre delle qualità da questo presentate all’acquirente sotto forma di campione o modello;
    • presentare le qualità che un acquirente può legittimamente aspettarsi a seguito delle dichiarazioni pubbliche fatte dal venditore, dal produttore o dal suo rappresentante, e in particolare attraverso la pubblicità o l’etichetta;
  • oppure presentare le caratteristiche definite di comune accordo dalle parti o essere adatto a un eventuale uso specifico ricercato dall’acquirente, di cui il venditore sia a conoscenza e ne abbia accettato i termini.

Articolo L217-12 del Codice del Consumo
L’azione risultante dal difetto di conformità si prescrive in due anni a partire dalla consegna del bene.

Articolo L217-16 del Codice del Consumo
Quando l’acquirente chiede al venditore, durante il periodo di validità della garanzia commerciale che gli è stata attribuita al momento dell’acquisizione o della riparazione di un bene mobile, una riparazione coperta dalla garanzia, ogni periodo di immobilizzazione del bene di almeno sette giorni sarà aggiunto alla durata rimanente della garanzia. Tale periodo ha inizio alla richiesta di intervento da parte del venditore o al momento della messa a disposizione del bene per effettuare la riparazione qualora tale messa a disposizione fosse successiva alla richiesta di intervento.

Articolo 1641 del Codice Civile
Il venditore è responsabile della garanzia per vizi occulti del bene venduto, che lo rendano improprio all’uso per cui era previsto o che ne riducano a tal punto l’impiego che l’acquirente non l’avrebbe acquistato o avrebbe pagato un prezzo inferiore se ne fosse stato a conoscenza.

Articolo 1648 comma 1 del Codice Civile
L’azione derivante dai vizi redibitori deve essere promossa dall’acquirente entro un tempo massimo di due anni a partire dalla scoperta del vizio.

 

ALLEGATO 2 – Modulo di recesso

Il presente modulo deve essere compilato e rispedito esclusivamente se il Cliente desidera recedere dall’ordine effettuato su https://tnut.fr, salvo nei casi esclusi o nei limiti di applicazione del diritto di recesso previsti dalle Condizioni Generali di Vendita applicabili.

All’attenzione di SAS TNuT, con sede al 5 rue Bréguet, 75011 PARIGI:

Ordine del “Data”
Numero d’ordine: …………………………………………………..
Cognome del Cliente: …………………………………………………………………
Indirizzo del Cliente: ……………………………………………………………..

Firma del Cliente (esclusivamente in caso di invio del presente modulo in formato cartaceo):

 

ALLEGATO 3 – Contratto di garanzia

 

 

Retour au site